EPCOT la città del futuro di WALT DISNEY

Come dico sempre EPCOT o lo ami, o lo odi!

Lo odi perché non è facile da incasellare nella nostra mente, è un parco a tema, ma di quale tipologia?

Lo ami perché se non ci fosse stata la prematura dipartita di Walt, EPCOT era destinato a diventare il fulcro di tutto il resort che ai quei tempi era denominato “THE FLORIDA PROJECT”.

walt disney epcot

EPCOT ha molte potenzialità, il nome inventato da Walt era, ed è tuttora, lungimirante.

  • Experimental
  • Prototype
  • Community
  • of
  • Tomorrow

Letteralmente “Prototipo sperimentale di comunità del futuro”

L’idea di base era quella di creare una sorta di “comunità del futuro” (da cui il nome), nonché stimolare il mercato immobiliare statunitense in tal senso, attraverso nuove tecniche e metodologie abitative.

Se vuoi approfondire di più la storia di EPCOT ti consiglio di dare uno sguardo a questa pagina di Wikipedia.

Se invece ti interessa scoprire uno degli eventi più importanti che si tengono ad EPCOT vai alla mia recensione del “Food & Wine Festival”

Aree  del parco

EPCOT è suddiviso in due distinte macro aree:

  • Future World
  • World Showcase

Future World

Future World è costituito da una serie di padiglioni che esplorano aspetti e applicazioni innovative tra cui la tecnologia e la scienza, nel quale si trova il più iconico punto di riferimento del parco, Spaceship Earth, una grande sfera geodetica che ospita un’attrazione a tema all’interno.

Le più importanti attrazioni di Future World sono:

  • Spaceship Earth
  • Mission: SPACE
  • Test Track
  • The Seas with Nemo and Friends
  • Soarin

Ognuna di esse vi lascerà senza fiato, passando dalle esplorazioni spaziali di Mission: SPACE, ai voli di Soarin, ai fondali marini di Nemo alle velocità estreme di Test Track.

World Showcase

Il World Showcase è una vasta area che ricorda una esposizione universale permanente contenente 11 padiglioni, ciascuno a tema e dedicato a rappresentare un Paese specifico con tanto di repliche di monumenti famosi in scala ridotta come la Tour Eiffel di Parigi o il Campanile di San Marco di Venezia.

I padiglioni circondano la World Showcase Lagoon, un grande lago artificiale situato al centro della World Showcase e contengono negozi di souvenir che vendono prodotti del paese rappresentato e ristoranti che servono piatti dei rispettivi paesi.

In alcuni di essi sono presenti anche delle attrazioni vere e proprie come Frozen Ever After nel padiglione della Norvegia, la Gran Fiesta con i Tre Caballeros in quello Messicano, solo per citarne alcuni.

mexico pavilion epcot

Gli undici padiglioni sono:

  • Padiglione Stati Uniti
  • Padiglione Giappone
  • Padiglione Marocco
  • Padiglione Francia
  • Padiglione Regno Unito
  • Padiglione Canada
  • Padiglione Messico
  • Padiglione Norvegia
  • Padiglione Cina
  • Padiglione Germania
  • Padiglione Italia

Sviluppi futuri

Il 25 agosto 2019, all’Expo D23, Disney ha annunciato i piani futuri per Epcot.

Uno dei cambiamenti più significativi sarà la suddivisione di Future World in tre aree separate:

World Celebration

Descritta come la casa di “nuove esperienze che ci collegano l’un l’altro e il mondo che ci circonda”, comprenderà l’ingresso principale rivisto del parco, una Spaceship Earth ridisegnata così come le aree della piazza oltre ad essa.

Appena oltre Spaceship Earth ci sarà Dreamer’s Point, che includerà una nuova statua di Walt Disney e un centro di festival a tre piani.

World Nature

La parte occidentale di Future World sarà ribattezzata World Nature e si concentrerà sulla “comprensione e conservazione della bellezza, soggezione ed equilibrio del mondo naturale”.

The Land e The Seas with Nemo and Friends sarà incorporato in questa area, insieme a una nuova attrazione chiamata Journey of Water, che trae ispirazione dal film d’animazione Disney Oceania.

World Discovery

La parte orientale di Future World ospiterà le principali attrazioni da brivido Test Track, Mission: SPACE e Guardians of the Galaxy: Cosmic Rewind che rimpiazzerà Universe of Energy.

Mission: SPACE verrà ampliato per includere un nuovo ristorante, lo Space 220, che simulerà i pasti a bordo di una stazione spaziale situata a 220 miglia sopra la Terra.

 

Il padiglione Wonders of Life, attualmente chiuso, sarà rinnovato in Play! un’attrazione in cui gli ospiti interagiranno con personaggi Disney in varie attività.

Entro il 50º anniversario del Walt Disney World Resort sono state annunciate altre novità per Epcot:

  • un nuovo hotel a tema;
  • un nuovo spettacolo serale;
  • un’attrazione ispirata al film Pixar, Ratatouille, simile a quella di Disneyland Paris, che aprirà nell’estate 2020 all’interno del padiglione dedicato alla Francia;
  • un’attrazione ispirata al film Mary Poppins in arrivo nel padiglione del Regno Unito;
  • un nuovo filmato dedicato a La Bella e la Bestia, nel padiglione della Francia;
  • un nuovo filmato a 360° nel padiglione cinese;
  • un nuovo filmato a 360° nel padiglione canadese;

In conclusione

EPCOT è innovazione

EPCOT è scoperta

EPCOT è immaginazione

Se ami anche solo una di queste sue caratteristiche rimarrai folgorato al primo passo, come è accaduto a me ormai ben più di 13 anni fa!

Scegli di ricevere i miei consigli esclusivi che non troverai sul blog

0 Condivisioni

2 commenti su “EPCOT la città del futuro di WALT DISNEY”

Lascia un commento