Come organizzare un viaggio ON THE ROAD europeo di parchi a tema | EP #01

Per una spesa poco inferiore ai € 1.000 a persona questo è uno dei viaggi ON THE ROAD a più alto tasso di adrenalina che io abbia mai fatto:

  • 3 differenti parchi
  • 5 giorni di pura emozione
  • 2500 km di guida
  • 3 grandi compagni di viaggio

Premessa

Parto subito col dire che il viaggio che abbiamo intrapreso io, Giacomo, Sara e Christian è di un livello PRO+

Se non ti spaventa trascorrere l’intera giornata in un parco a tema, guidare fino a sera tardi, dormire 4/5 ore, guidare altre 2 ore, tutto questo per 7 giorni consecutivi allora sei dei nostri!

Nulla toglie che al nostro itinerario si possano aggiungere giornate di solo trasferimento con annessa visita alla città, che solitamente si trova vicino ad un grande parco a tema, per rendere il tutto un po’ meno intenso e più rilassato.

Anche in questo caso le mie 12 regole auree per divertirsi ci hanno dato una grande mano.

Se hai seguito questa avventura attraverso le mie storie Instagram saprai già quasi tutto del programma, ma in questo articolo entrerò più nel dettaglio di alcune cose inedite.

L’itinerario

In tutto abbiamo percorso più di 2500 km e le nostre tappe principali sono state:

  • Europa Park
  • Phantasialand
  • Disneyland Paris

Abbiamo sin da subito scelto questi 3 parchi perché sono ad oggi i più significativi ed ognuno ha delle caratteristiche che lo contraddistinguono dal resto del mercato.

Ma di questo te ne parlerò più approfonditamente nelle mie recensioni che usciranno nelle prossime settimane.

OTR Europa 2021

Giorno #1

Abitando tutti e quattro in parti diverse d’Italia abbiamo deciso di dormire in Italia il più vicino al confine svizzero per poter risparmiare il più possibile ed essere a “sole” 5 ore di auto da Europa Park.

La nostra scelta è ricaduta in questo piccolo B&B Sweet House con self Self Check-in 24h nel comune di Cavallasca in provincia di Como.

Come vedrete più avanti, a parte l’hotel Marvel abbiamo sempre alloggiato in hotel a 2 stelle o B&B per tenere il più possibile basso il costo del viaggio, in particolare a Disneyland Paris è stato l’unico hotel dove abbiamo dormito tutti e quattro nella stessa stanza, nelle altre sistemazioni abbiamo sempre preso 2 camere doppie.

Costo totale € 110,75 per due stanze doppie senza colazione.

Sweet House cavallasca

Giorno #2

Sveglia ancora prima dell’alba ed alle 4:00 in punto eravamo già in direzione Europa Park.

Dopo circa 2:30 di viaggio abbiamo fatto una breve sosta per una colazione di lusso in un “autogrill” svizzero, € 20 per 4 cappuccini della macchinetta automatica e 4 dolci locali!

Sappiate che la Svizzera è cara quindi se potete saltatela completamente oppure fate come noi e fermatevi ma non fatevi prendere dalla fame.

Ricordatevi anche di acquistare la vighetta autostradale per la Svizzera, io consiglio di acquistarla prima del viaggio in un punto Aci, altrimenti potrete anche farlo direttamente in certe dogane.

Se vi beccano senza sono guai seri! In Svizzera non la passi liscia.

Costo vighetta € 38,50

vignetta svizzera

Ore 9:30 circa finalmente arriviamo ad Europa Park, per 7 anni consecutivi premiato come miglior parco al mondo dalla rivista Amusement Today 

Ore 18:00 chiusura parco, si ragazzi purtroppo Europa Park, ma come quasi la totalità dei parchi in Germania chiude presto, ma abbiamo sfruttato a fondo le energie che avevamo per andare a cenare in uno dei tanti ristoranti presenti all’interno degli hotel.

Abbiamo scelto il ristorante Harborside all’interno dell’hotel Bell Rock, un locale dall’ambientazione navale, con servizio al tavolo delle bevande, ma a buffet per tutto il resto.

Costo a presona € 40,00

harborside europa park

Per la notte abbiamo alloggiato all’Euro-Hotel a pochi km dal parco, di fronte con una stazione di servizio al cui interno era presente un bar che abbiamo provato per la colazione del giorno successivo.

Totale € 130,00 per due stanze doppie senza colazione.

euro hotel

Giorno #3

Altra giornata super intesa ad Europa Park.

Visto che ci attendevano alcune ore di viaggio siamo usciti dal parco verso le 17:00, abbiamo fatto il tampone rapido al centro tamponi che si trova nel parcheggio dell’hotel Santa Isabel di Europa Park e siamo partiti in direzione Phantasialand.

Ed Euromaus

Per la notte abbiamo scelto una struttura della famosa catena B&B Hotels, più precisamente il B&B Hotel Köln-Frechen a pochi km da Phantasialand, ma soprattuto a pochi passi da una stazione di servizio con annesso locale per fare colazione l’indomani.

Costo Hotel € 92,00 per due stanze doppie senza colazione.

Costo biglietti 2 giorni Europa Park € 104,00 a persona

Giorno #4

Phantasialand è veramente un parco che mi lascia sempre stupito!

Da quest’anno con la nuova area Rookburgh a tema steampunk sono saliti di molto nella mia classifica personale dei miglior parchi europei.

Sapevamo bene che, a questo punto della vacanza, la stanchezza si sarebbe fatta sentire, infatti per l’ultimo trasferimento che ci avrebbe portato a Disneyland Paris sarebbe stato impossibile farlo in un’unica tirata.

Abbiamo deciso di fare una breve tappa notturna, solo 5 ore, in questo appartamento, a metà strada ma in Francia, in quanto, gli alloggi in Belgio costano una follia!

È stato comunque  molto bello perdersi nella campagna belga, cenare alle 22:00 con ancora una luce pazzesca (più si va a nord e più tardi tramonta il sole d’estate) mangiando tagliatelle al salmone 😅

cena in belgio
Siamo rossi perché vedendoci infreddoliti hanno acceso una lampada infrarossi apposta per noi 😂

Costo appartamento € 79,00 due stanze doppie senza colazione.

Costo biglietto Phantasialand € 54,50 a persona

Giorno #5

Dopo pochissime ore di sonno e 2 ore di auto arriviamo alla tappa finale di questo viaggio.

Passeremo due giorni a Disneyland Paris, ma questa notte alloggeremo nell’unico hotel a tema Marvel al mondo!

Il Disney’s Hotel New York – The Art of Marvel è un vero capolavoro di architettura.

Ve ne parlerò nel dettaglio nella mia recensione ma sappiate che se siete amanti degli eroi Marvel un giro nelle aree comuni di questo hotel vale anche solo il biglietto del volo.

Marvel Hero Photo Stations
Io e Spiderman alla Marvel Hero Photo Stations

Costo Hotel in stanza quadrupla, senza colazione, accesso per 2 giorni ai parchi, Marvel Hero Photo Stations, aperitivo allo Sky Bar €1.220,00 per 4 persone.

Giorno #6

Questo era il nostro ultimo giorno in un parco di questo nostro viaggio, e come si vede dalla foto il morale era ormai molto basso 😅

Disneyland Paris si sta preparando al festeggiamento dei suoi 30 anni, ci sono molti cantieri, i Disney Studios sentono molto la mancanza di attrazioni di alto livello, ma tutto sommato è comunque un parco Disney, per molti americani Disneyland Paris è il parco Disney più romantico di tutti, evidentemente un motivo ci sarà.

morale basso
siamo molto bravi a fare le facce buffe 😜

Per l’ultima notte di questo viaggio abbiamo ripiegato su hotel che fosse il più vicino possibile al parco ma fuori dalla proprietà Disney.

Il Premiere Classe Marne La Vallee è stato un buon punto d’appoggio per questo, anche se la faccia del ragazzo alla reception lasciava un po’ a desiderare.

Giorno #7

Dopo un’abbondante colazione in un’autentica boulangerie francese a base di croassant iper calorici, ci siamo diretti verso l’Italia, circa 1000km di viaggio che sono volati molto velocemente, se non fosse stato per le 2 ore di attesa che abbiamo fatto per l’ingresso nel traforo del Monte Bianco.

In conclusione

Questo è un itinerario alla portata di tutti, bastano un po’ di spirito di adattamento, una scorta di sonno, tanta voglia di divertirsi, ma sopratutto i giusti compagni di viaggio.

Ti sentiresti all’altezza di fare anche tu questo viaggio? Con chi lo faresti?

Mi raccomando!

Non perdetevi i prossimi episodi dei questo ON THE ROAD!

Iscriviti al CLUB
ricevi i vantaggi esclusivi
riservati ai membri

0 Condivisioni

Lascia un commento