Come visitare Disneyland Paris – strategie di visita

Come dico sempre “improvvisare la visita in un parco NON è una strategia!”

Ogni minuto che passerete a conoscere il parco prima di recarvi là sarà tempo guadagnato, ma anche la felicità ne giova.

Quindi in questo articolo vi darò delle linee guida adatte a Disneyland Paris che in parte derivano da questo altro mio articolo

➡️Parchi a tema 12 regole per viverli senza stress (o quasi)⬅️

Le Ore di Magia extra

Se alloggi uno degli hotel del resort potrai usufruire delle Extra Magic Hours (EMH), sono delle ore di apertura di entrambi i parchi riservate agli ospiti degli hotel.

Gli orari possono variare molto di frequente ma solitamente sono alla mattina dalle 8:30 alle 9:30.

Ti consiglio di controllare l’orario sul sito ufficiale Disneyland Paris

Nella stessa pagina potrai anche controllare quali attrazioni sono chiuse per manutenzione.

Durante queste ore extra non tutte le attrazioni sono disponibili, ma quelle più famose e gettonate lo sono sempre.

Ti consiglio di fare le attrazioni con poca portata oraria, esempio Peter Pan e Pinocchio; oppure quelle più gettonate dalle famiglie Big Thunder Mountain, Hyperspace Mountain, Star Tour.

 

I FAST PASS

I FASTPASS (FP) ti permettono di saltare parzialmente la fila di alcune attrazioni e funzionano in questo modo:

1. Inserisci nella macchina FASTPASS, posta all’entrata dell’attrazione, il biglietto d’ingresso al Parco Disney di tutte le persone che vogliono fare una corsa.
2. Ti verrà rilasciato il tuo biglietto FASTPASS con l’orario in cui avrai accesso all’attrazione e, nel frattempo, potrai andare a divertirti in giro per i Parchi Disney senza dover fare la fila.
3. Torna all’attrazione all’ora indicata sul tuo biglietto FASTPASS e sarai sulla giostra in pochi minuti passando dall’entrata speciale FASTPASS.

Per poterli sfruttare al meglio dovresti prenderne uno non appena arrivi al parco di un’attrazione che vorrai sicuramente fare, nel mentre attendi il tuo turno facendo un giro sulle attrazioni li in zona così da non giare come una trottola per il parco.

Non appena inizia il lasso di tempo indicato sul FASTPASS, anche se non sei ancora entrato in quella attrazione, ne puoi già prendere un altro per qualsiasi altra attrazione.

Questa regola è valida all’interno dello stesso parco, ma NON tra i due parchi: si potrebbe per esempio prendere un FP per Big Thunder Mountain e facendo una corsa andare a prenderne uno per Ratatouille anche se il primo non è ancora “scaduto”.

Tecnica possibile ma ardua 😂

I Fast Pass presenti solo in alcune attrazioni:

PARCO DISNEYLAND

  • Indiana Jones and the Temple of Peril, Adventureland
  • Star Wars: Hyperspace Mountain, Discoveryland
  • Buzz Lightyear Laser Blast*, Discoveryland
  • Big Thunder Mountain, Frontierland
  • Peter Pan’s Flight, Fantasyland
  • Star Tours, Discoveryland

PARCO WALT DISNEY STUDIOS

  • Rock’n’Roller Coaster starring Aerosmith, Backlot
  • The Twilight Zone Tower of Terror, Production Courtyard
  • Ratatouille: The Adventure, Toon Studio

SUPER E ULTIMATE FASTPASS

Queste sono due nuove tipologie di FASTPASS che essendo a pagamento NON necessitano di essere “prenotati” come quelli gratis.

Io non li ho mai utilizzati, anche perché potrebbero essere utili a chi non è avvezzo alla pianificazione della giornata risolvendo il problema aprendo il portafoglio.

 

SINGLE RIDER

SINGLE RIDER è un servizio gratuito pensato per ridurre i tempi di attesa di numerose attrazioni.

Vi si accede da un’entrata speciale, riservata agli Ospiti disponibili ad essere separati e a salire individualmente sulle attrazioni.

Questo servizio non garantisce l’accesso immediato alle attrazioni, né la scelta del posto a sedere o del veicolo.

PARCO DISNEYLAND

  • Star Wars: Hyperspace Mountain, Discoveryland
  • Indiana Jones™ and the Temple of Peril

PARCO WALT DISNEY STUDIOS

  • RC Racer, Toon Studio
  • Toy Soldiers Parachute Drop, Toon Studio
  • Crush’s Coaster, Toon Studio
  • Ratatouille : The Adventure, Toon Studio

La mia personale strategia è di usare questo sistema il più possibile anche se si è in gruppo o in famiglia con questa tecnica:

  • adulto
  • bambino
  • adulto

Così di avere la certezza e sicurezza che mio figlio sia sempre in compagnia di qualcuno durante la fila di attesa e all’arrivo nella stazione finale, ma sarà solo durante il giro.

Questa tecnica fa risparmiare molto tempo anche a discapito di saltare buona parte della tematizzazione della fila d’attesa che in certe attrazioni è parte integrante dello spettacolo.

CONCLUSIONI

Investite più tempo possibile per:

  • farvi un idea delle attrazioni presenti nel parco
  • redigere un vostra personale lista di quelle che vorrete sicuramente fare
  • scegliere quali spettacoli vorreste vedere considerando anche gli orari di proiezione
  • decidere in quale giorno vedere la parata controllandone l’orario
  • prenotare per tempo i ristoranti in cui vorreste mangiare, parte integrante della vacanza (per i fastfood non è necessario)
  • decidere in quale giorno vedere lo spettacolo finale davanti al castello e recarsi in zona almeno 90 minuti prima per avere una posizione privilegiata.

Se avete altri consigli in merito commentate il post così fa tenere sempre aggiornata questa mini guida.

Iscriviti al CLUB
ricevi ogni settimana i contenuti
riservati ai membri

145 Condivisioni

2 commenti su “Come visitare Disneyland Paris – strategie di visita”

  1. Bel video , le informazioni sono chiare , alla fine il fast past illimitato sembra ottimo si 150 € però la libertà di 0 fila tanta roba

    Rispondi

Lascia un commento