PUY du FOU – Un parco SPETTACOLARE!

Il PUY du FOU, letteralmente “Il Picco del Folle” è un parco da una storia strana: nasce nel 1978 come uno spettacolo musicale dedicato alla storia del dipartimento sfruttandone le rovine esistenti, 11 anni dopo si evolve in parco a tematiche storiche.

Mai nome fu più appropriato perché questa meta turistica che conta più di 2.000.000 di accessi all’anno è letteralmente nel nulla.

Ma è anche un grande pregio.

Tutto il parco è totalmente immerso nella natura, un vero e proprio bosco avvolge le strade, le ambientazioni, lontano dalla civiltà.

Il comune in cui si trova, Les Epesses, è un piccolo borgo della Loira di soli 2300 abitanti, con poco o nulla di interessante da vedere, ma i paesaggi e gli scorci di questa zona della Francia sono molto molto apprezzati in tutto il mondo.

Il parco è anche un Resort inquanto è dotato di bel 5 hotel tutti rigorosamente a tema:

  • Le Logis de Lescure un autentico edificio del XVIII secolo in stile Vendean
  • La Citadelle un piccolo borgo in puro stile medioevale
  • Les Îles de Clovis 50 capanne su palafitte progettate per ricreare l’atmosfera autentica di un villaggio del primo millennio
  • La Villa Gallo-Romaine l’atmosfera di questa villa romana vi trasporterà indietro di 2000 anni
  • Le Camp du Drap d’Or invita i suoi ospiti a seguire le orme dell’Inghilterra Enrico VIII e Francesco I di Francia

Io sceglierei l’ultimo perché dormire lì deve essere veramente 😍

Al PUY du FOU non ci sono solo i magnifici spettacoli, le ambientazioni e ben tre passaggi esperienziali da provare, di Le Mystère de La Pérouse vincitore di molti premi di settore, ma anche uno spettacolo serale unico al mondo.

La Cinéscénie

Visto da oltre 11 milioni di spettatori, questo spettacolo coinvolge 2400 attori su un palcoscenico distribuito su 23 ettari e 28.000 costumi.

Il più grande spettacolo notturno del mondo è diventato un’esperienza assolutamente imperdibile e leggendaria.

Negli ultimi anni Cinéscénie ha raggiunto un nuovo livello, con molte innovazioni: nuovi effetti di luce, nuove videoproiezioni 3D e nuovi set si sono combinati per creare 10 nuove scene in 6 anni con nuovi effetti speciali.

Cinéscénie è uno spettacolo da vedere!

Purtroppo non ho avuto la fortuna di assistervi inquanto è disponibile solo nel periodo estivo e NON è compreso nel normale biglietto d’ingresso, ma se mai tornerò al PUY du FOU vorrò vederlo!

I miei consigli sono:

  • studiare bene gli spettacoli a cui si vuole assistere senza però spoilerarsi l’intero show su youtube
  • scaricare l’app ufficiale del parco che è fatta molto bene e vi sarà di prezioso aiuto per tenere sotto controllo tutti gli orari degli spettacoli
  • abbigliamento comodo: scarpe chiuse e pantaloni che potrete anche permettervi di sporcare visto che il parco è un vero e proprio bosco
  • consiglio anche di portarsi già del cibo da casa, ma non per risparmiare soldi o per la poca scelta di ristorazione, anzi ci sono delle bellissime locande a tema dove saziarsi, ma per risparmiare tempo perché gli spettacoli sono molti e imperdibili
  • le le solite 12 regole vanno comunque sempre rispettate 😂 se non sai di cosa parlo CLICCA QUI

Io ne sono rimasto affascinato, sembra di essere veramente in un epoca dove la storia, la tecnologia e l’effetto wow sono perfettamente dosati in un modo che NON avevo mai visto fare 😍

Scegli di ricevere i miei consigli che non troverai sul blog

0 Condivisioni

Lascia un commento